Babbo Natale e la Befana: un condominio burrascoso!
1 Luglio 2020

Adagio ma non troppo

di e con Michela Cidu, Giulia Giglio, Federico Nonnis, Arcangelo Rapisarda, Leonardo Tomasi

rielaborazione drammaturgica e regia Luigi Tontoranelli

assistenza alla regia Francesco Cappai

produzione Effimero Meraviglioso

Certo non pretendiamo di dire una cosa nuova se diciamo che: Pubblico ed Attore sono gli elementi essenziali per l’Accadimento Teatrale.

Gli attori che sentono il brusio in sala, e il pubblico che aspetta che si squarci il velluto rosso del sipario, sono il miracolo che consentono al Teatro di “essere”.

In questi mesi, noi gente di teatro, siamo stati presi dall’angoscia che tutto questo potesse non avvenire mai più. E invece eccoci qua! Bentornato amato pubblico!

Torniamo con : “Adagio ma non troppo”, composizione per un quintetto di attori, una performance sulla ritrovata esistenza in vita del Teatro.

È stato chiesto a cinque attori di scrivere della loro vita in questo momento di non-teatro. Risultato? Come c’era da aspettarsi una sorta di non-vita , o di stagnazione della vita, ma allo stesso tempo il senso della necessità e dell’urgenza di farlo tornare a vivere, il Teatro. Con ostinazione, nella scrittura, fanno sentire il loro bisogno di “rinnovarne l’eternità”. A me il compito di orchestrare il tutto. Naturalmente ho afferrato con grande entusiasmo l’occasione di far rivivere ogni cosa: brusio, sipario, emozioni, risate.

E il Teatro che sembrava essersi inabissato, in un attimo è tornato di nuovo a galla e ha cominciato a far risentire il suo battito; attraverso le nostre parole, ma anche attraverso le parole dei Grandi del Teatro, che quasi per incanto, arrivano e “si dicono da sé”. Insomma possiamo dirci fortunati: testimoni, della ritrovata esistenza in vita del Teatro… Anzi della sua “Rinnovata Eternità”.

Luigi Tontoranelli

Dopo il successo di pubblico durante la rassegna Il Colore Rosa e la ripresa della Stagione Teatrale 2019/20, “Adagio ma non troppo” è stato selezionato per partecipare alla Biennale del teatro in Sardegna 2020 organizzata da Sardegna Teatro dall’11 al 22 ottobre 2020.